La Cantina

Nella sua bellissima Storia naturale Plinio il vecchio dice che la vigna è simbolo del lavoro, è nobiltà del coltivato, e culto. Possiamo dire che coltivare la vite è un atto sacro, e partendo da questo concetto si comprende il significato della cantina, perché è legata alla vite, profondo simbolo spirituale nei testi sacri più antichi.

Cantina - Solomeo

“Il complesso della cantina e della vigna sono i simboli materiali da una parte dell’uomo e dall’altra della terra. Uomo e terra sono uniti da quando l’uomo è divenuto stanziale. La Terra madre è un valore sacro universale, e la cantina è il tempio che ho sognato di dedicarle.”

Brunello Cucinelli

Cantina - Solomeo

La cantina e la vigna di Solomeo ripropongono i valori umanistici che per primi espressero Lorenzo il Magnifico e Giuliano da Sangallo con la villa e il giardino di Poggio a Caiano. Anche qui, come in quella famosa costruzione, l’edificio viene innalzato su di un nobile basamento e guarda verso la sottostante campagna, in primo piano la vigna, che è un giardino, e più giù, in pianura, i campi agricoli contrappuntati da alberi da frutto.
La statua di Bacco è stata posta all’ingresso della cantina, visibile da ogni parte della campagna e da Solomeo, per simboleggiare l’origine greca del bel rapporto tra uomo e paesaggio.

Vigne - Solomeo

Scoprire Solomeo