Discover Solomeo

Il Borgo di Solomeo

Adagiato sul dolce colle di Solomeo, immerso tra le colline umbre e boschi sempreverdi questo borgo trecentesco rivive le originarie forme medievali e rinascimentali che da sempre lo caratterizzano.

Gli allievi, selezionati attraverso un bando pubblico, saranno remunerati e seguiranno quotidianamente corsi di teoria e pratica di antiche e virtuose tecniche artigianali.

Il Foro delle Arti

Il Foro, nell’antica Roma, era il luogo dove le genti si potevano incontrare per ogni aspetto della vita sociale. Era un luogo aperto circondato da architetture importanti. Nell’antica Roma esistevano poi dei parchi bellissimi, come quello che possedeva in Toscana Plinio il Giovane, un luogo privato dove gli ospiti venivano invitati in occasione delle feste. Anche nella villa di Plinio vi erano architetture, e il tutto era immerso nel verde.

Il Foro delle Arti di Solomeo è una fusione di questi due antichi modelli di bellezza. Sin da quando fu progettato, nel 2001, tutti i suoi elementi si collocano attorno al Teatro Cucinelli, nuovo edificio d’ispirazione rinascimentale che ospita le stagioni di prosa, di musica e di danza che scandiscono gli anni del borgo. Di fronte, si apre un’area ovale denominata Anfiteatro, adatta a ospitare i festival musicali e gli spettacoli durante la stagione estiva.

Chiesa di San Bartolomeo

La chiesa di San Bartolomeo fu edificata tra la fine del XII secolo e la metà del XIII e nel corso del tempo cadde in degrado a tal punto da essere ridotta quasi a rudere. Nel 1740 la popolazione ne costruì una nuova sulle rovine della precedente. La chiesa è tornata a rivivere a seguito di un restauro commissionato da Brunello Cucinelli.

Eventi e cultura

Tra passato, cultura e musica: Solomeo in festa

Vivamus facilisis, est ac gravida tempus, ipsum ipsum tincidunt ipsum, sed luctus elit turpis non ipsum. Vestibulum fermentum nisi turpis, a semper nunc ornare sed. Aliquam erat volutpat. Nulla elementum a quam sit amet convallis nulla.

Solomeo è nel cuore di Brunello Cucinelli, perché rappresenta il centro della sua vita familiare, imprenditoriale e spirituale.

Chiesa di San Bartolomeo

La chiesa di San Bartolomeo fu edificata tra la fine del XII secolo e la metà del XIII e nel corso del tempo cadde in degrado a tal punto da essere ridotta quasi a rudere. Nel 1740 la popolazione ne costruì una nuova sulle rovine della precedente. La chiesa è tornata a rivivere a seguito di un restauro commissionato da Brunello Cucinelli.

Didascalia

Didascalia

Didascalia

Tornata a rivivere dopo 300 anni: il restauro della chiesa di San Bartolomeo

Accademia Neo Umanistica: per promuovere la cura del valore umano

Teatro Cucinelli: musica, prosa e balletto con artisti di fama internazionale

Enogastronomia nel Borgo

Suspendisse potenti. Sed sit amet massa metus. Integer blandit tortor nec porttitor semper. Nulla vel consequat odio, ac porttitor nunc. Maecenas eget maximus lectus. Aliquam volutpat imperdiet nulla, et congue lectus sollicitudin molestie.

Pernottare a Solomeo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit.
Proin condimentum nisi in lacus dictum efficitur Nulla condimentum.

Borgo Mandoleto
Country House
Str. del Mandoleto, 15
Loc. Capanne/Solomeo PG
06132 Perugia – Italy

 

Borgo Mandoleto
Country House
Str. del Mandoleto, 15
Loc. Capanne/Solomeo PG
06132 Perugia – Italy

Borgo Mandoleto
Country House
Str. del Mandoleto, 15
Loc. Capanne/Solomeo PG
06132 Perugia – Italy

 

Borgo Mandoleto
Country House
Str. del Mandoleto, 15
Loc. Capanne/Solomeo PG
06132 Perugia – Italy

Raggiungere Solomeo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit.
Proin condimentum nisi in lacus dictum efficitur Nulla condimentum.

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Proin condimentum nisi in lacus dictum efficitur Nulla condimentum.

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Proin condimentum nisi in lacus dictum efficitur Nulla condimentum.

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Proin condimentum nisi in lacus dictum efficitur Nulla condimentum.

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Proin condimentum nisi in lacus dictum efficitur Nulla condimentum.

Solomeo: origini e storia

Edificato tra la fine del XII secolo e la prima metà del XIII, si sviluppa sull’insediamento di un precedente complesso rurale denominato Villa Solomei che, nella primavera del 1391, venne fortificato con la costruzione dell’attuale castello di Solomeo.

Nel corso del XVI secolo, probabilmente sulla spinta di una ripresa dello sviluppo demografico, il nucleo abitato si espande oltre le mura castrensi e nel 1729 l’abitato si sviluppa lungo l’intero percorso sud-est delle mura stesse.

Il castello, l’antica Chiesa Parrocchiale, la seicentesca villa Antinori e il Teatro Cucinelli fanno da sfondo ad una suggestiva realtà ricca di bellezze storiche, artistiche e paesaggistiche.

A partire dal 1985 Brunello Cucinelli ha fatto del borgo la sede della sua impresa umanistica.